/ Whatsapp: +39 392 951 0230 (lun/mar/mer 10-13, mar/mer 15-18) segreteria@runtosanremo.it
In offerta!

ISCRIZIONE 42K MARATHON – SANREMO Marathon

30,00

La SANREMO Marathon si svolgerà il 4 dicembre 2022.

Descrizione

La quota d’iscrizione della corsa competitiva comprende i seguenti servizi:

  • assistenza tecnica e medica
  • assicurazione responsabilità civile
  • medaglia ufficiale di partecipazione, per gli atleti classificati
  • capo tecnico garantito per gli iscritti online con pagamento effettuato entro il 20/11/2022
    (intesa come data ultima della ricezione del pagamento da parte dell’organizzazione)
  • pettorale di gara
  • servizio di cronometraggio
  • ristori lungo il percorso
  • ristoro finale all’arrivo
  • deposito borse

In caso di pagamento con bonifico bancario farà testo la data di accredito dei fondi sul nostro conto corrente e non la data di effettuazione del bonifico.

Requisiti di partecipazione

In sintesi i requisiti di partecipazione sono

Opzione 1

  • Atleti residenti in Italia
    Tessera FIDAL (con controllo validità automatico)
  • Atleti non residenti in Italia
    Licenza WA (da inviare all’organizzazione)

Opzione 2

  • Atleti residenti in Italia
    Tessera RunCard
  • Atleti non residenti in Italia
    Possesso RunCard Fidal + certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera su modulistica fornita dall’organizzazione (da inviare all’organizzazione)

Opzione 3

  • Atleti residenti in Italia
    Tessera RunCard-EPS –
  • – –

1 – Atleti tesserati in italia

In base a quanto previsto dalle “Norme per l’organizzazione delle manifestazioni” emanate dalla FIDAL, possono partecipare atleti tesserati in Italia limitatamente alle persone da 20 anni in poi in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  • atleti tesserati per il 2022 per società affiliate FIDAL;
  • atleti in possesso di Runcard (valevole come assicurazione sportiva e permesso a competere), limitatamente alle persone da 20 anni in poi. La partecipazione è comunque subordinata:
    • o alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera, in corso di validità, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della società organizzatrice di ciascuna manifestazione. Il certificato medico per gli stranieri non residenti può essere emesso nel proprio paese, ma devono essere stati effettuati gli stessi esami previsti dalla normativa italiana:
      • visita medica;
      • esame completo delle urine;
      • elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo;
      • spirografia;
  • atleti tesserati per un Ente di Promozione Sportiva (Sez. Atletica), in possesso di Runcard-EPS; la partecipazione è comunque subordinata, oltre che al possesso della RUNCARD:
    • o alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera, in corso di validità, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della società organizzatrice di ciascuna manifestazione. Il certificato medico per gli stranieri non residenti può essere emesso nel proprio paese, ma devono essere stati effettuati gli stessi esami previsti dalla normativa italiana:
      • visita medica;
      • esame completo delle urine;
      • elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo;
      • spirografia.

 

2 – Atleti non tesserati in Italia

Possono partecipare gli atleti italiani/stranieri non tesserati in Italia, limitatamente alle persone da 20 anni in poi in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  • atleti con tessera di club affiliati a Federazioni Estere di Atletica Leggera riconosciute dalla WA. All’atto dell’iscrizione dovranno in alternativa presentare:
    • l’autocertificazione di possesso della tessera riconosciuta dalla WA. L’autocertificazione andrà poi, comunque, firmata in originale al momento del ritiro del pettorale;
  • atleti in possesso di Runcard (valevole come assicurazione sportiva e permesso a competere), limitatamente alle persone da 20 anni in poi. La partecipazione è comunque subordinata:
    • o alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera, in corso di validità, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della società organizzatrice di ciascuna manifestazione. Il certificato medico per gli stranieri non residenti può essere emesso nel proprio paese, ma devono essere stati effettuati gli stessi esami previsti dalla normativa italiana:
      • visita medica;
      • esame completo delle urine;
      • elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo;
      • spirografia.

Al momento del ritiro del pettorale è obbligatoria l’esibizione dell’originale del certificato medico e la consegna di una copia dello stesso all’organizzazione.

Per maggiori informazioni, leggere il regolamento o consultare il sito internet www.sanremomarathon.it.

Ti potrebbe interessare…